Dieta del riso integrale, come purificarsi e riprendere la forma dopo le feste.

riso.png

La dieta del riso integrale è un regime alimentare che consente di perdere peso 3 velocemente in 3 + 9 giorni, grazie alle importanti proprietà contenute del riso. Il riso, infatti, è un alimento disintossicante, perfetto per chi ha bisogno di seguire una dieta detox, mentre quello integrale, essendo ricco di fibre, è molto indicato per chi soffre di costipazione e di stitichezza.

Ovviamente, per avere tutti questi benefici, bisogna scegliere il riso giusto, che è quello integrale; quello bianco bollito, grazie alle sue alte quantità di amido, va lasciato come rimedio della nonna per combattere episodi di diarrea. Inoltre, essendo povero di tossine e glutine, il riso è un ottimo alimento per i celiaci e per chi vuole seguire una dieta senza glutine. Il riso Venere, ossia il riso nero o quello rosso, è invece perfetto per chi soffre di pressione alta o per chi ha problemi di colesterolo alto.

Come funziona la dieta del riso per depurare e dimagrire? In questo modo: uno schema diviso in due fasi. Prima fase dieta del riso depurante che dura 3 giorni e serve a disintossicare l’organismo ed eliminare tutte le tossine accumulate dal corpo e che non si riescono ad espellere con l’evacuazione e la diuresi e che causano pancia gonfia, difficoltà nella digestione, spossatezza, stanchezza senza motivo ecc. Seconda fase dieta del riso che dura invece 9 giorni e serve proprio a dimagrire velocemente.

Dieta del riso 3 giorni per disintossicare l’organismo – Come detto nel paragrafo precedente, la dieta del riso è suddivisa in due fasi, una disintossicante e l’altra dimagrante.

Nella prima fase dieta del riso 3 giorni per disintossicare: bisogna mangiare non più di 80 grammi di riso integrale durante i pasti, alternandolo magari a cereali come orzo, segale, miglio o la quinoa che è senza glutine.

Cosa mangiare in questi 3 giorni? – Colazione: crema di riso dolce, per prepararla basta far bollire il riso in molta acqua e poi frullare il tutto, e aggiungere un cucchiaino di miele o frutti rossi;
Pranzo: riso integrale bollito in tanta acqua, lasciando assorbire al riso più acqua possibile + un filo d’olio extravergine d’oliva + un frutto;
Cena: preparare una minestra di riso integrale, di quinoa o di orzo + verdure lesse. Le verdure vanno lessate separatamente.

La Redazione di FIV Italia Blog ha tratto per voi da “centrometeoitaliano.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...