Macchie sul viso in gravidanza: un problema diffuso ma anche prevenibile

Schermata 2017-09-18 alle 17.22.45.png

Le macchie sul viso in gravidanza: un fenomeno che prende il nome di cloasma gravidico e che ha sicuramente delle caratteristiche specifiche, che rappresentano proprio il collegamento tra i cambiamenti ormonali – tantissimi, a dire il vero – che possono insorgere durante la dolce attesa e la delicatezza della pelle. Le macchie sul viso in gravidanza sono per lo più macchie scure, che si presentano in tonalità marroncina e che sono determinate da una pigmentazione troppo forte sulla pelle. Ma come si previene o si cura questo fenomeno?

Se è vero che le cause del fenomeno del cloasma gravidico sono in particolar modo i cambiamenti ormonali, è anche vero che essi possono in qualche modo essere frenati da alcune modalità di prevenzione. In sostanza, specialmente durante il periodo estivo, è molto importante evitare o comunque prevenire la comparsa di queste macchie in gravidanza attraverso una corretta esposizione al sole.

Pertanto, da un lato è importante – ma ciò non solo per l’insorgenza delle macchie e per la caratteristica necessità di prevenzione – esporsi al sole solamente nelle ore più “leggere”, e dall’altro lato è comunque bene sempre ed in ogni caso applicare una crema protettiva, che eviti la comparsa di queste macchie attraverso una corretta esposizione. Questo è un consiglio sempre valido, ma ancor di più nel periodo più suscettibile di questa comparsa, che è a partire dal quarto mese di gestazione.

Nel caso in cui invece queste macchie si siano già presentate, in che modo agire? Gli esperti consigliano comunque di rivolgersi ad un dermatologo che consigli una crema sbiancante, anche se è abbastanza plausibile che dopo la dolce attesa, il cloasma gravidico tenda sostanzialmente a regredire da solo.

La Redazione di FIV Italia Blog ha tratto per voi da “fecondazioneeterologaitalia.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...