Incinta a Capodanno: cosa è consigliabile mangiare?

buon annoIl momento delle vacanze di Natale è sempre un momento critico per le donne in attesa di un bambino.

Molte di voi avrete passato a “stecchetto” la cena della vigilia e quella di Natale.

Però non è per forza vero che bisogna rinunciare a tutto. Ecco alcuni buoni consigli per arricchire il vostro menù per il cenone di Capodanno.

Alimenti nocivi:

Dobbiamo però partire da tutti quegli alimenti che sono fortemente nocivi e pericolosi per il feto.

I frutti di mare sono in cima alla lista e sarebbe meglio evitarli, in particolare perchè se non fossero freschissimi e ben conservati e cucinati, possono trasmettere infezioni virali o causare gastroenteriti. Tutto il resto del pesce invece è assolutamente ottimale, per via degli acidi grassi omega3  leggeri e digeribili.

Evitate però il sushi ed in generale il pesce crudo o marinato. Consumate solo quello ben cotto, al forno o al vapore.

I fritti: tenersi alla larga dalle fritture è sempre la scelta migliore,  perchè chiaramente  sono piene di grassi e bisogna stare attente all’aumento di peso ed a non intossicare il nostro corpo in questo delicato periodo. Meglio scegliere verdure condite con olio extravergine e carne bianca (pollo, tacchino, coniglio), che con molte spezie ed un pò di brodo di cottura, diventa un piatto assolutamente saporito e saziante.

I dolci: la regola è NON FARE IL BIS; non c’è motivo per cui non potete mangiare un piccolo dessert o una fetta di pandoro. L’importante è non esagerare e scegliere un solo dessert. Attenzione a non mangiare dessert fatti con uova crude (queste possono essere pericolose per gravi forme di intossicazione).

La frutta: buona ed a volontà. Non dimenticate la tradizione dei chicchi d’uva ai rintocchi della mezzanotte di San Silvestro. Preziosa anche la frutta secca (senza esagerare), perfetta perchè ricca di grassi buoni e fa bene al sistema cardiovascolare, ma è ipercalorica quindi ripetiamo attenzione alle quantità.
Vini e liquori: un piccolo flut di spumante a fine pasto è concesso, sopratutto se condiviso con le persone a cui volete augurare un 2014 più bello e gratificante, ma il vino a tavola è meglio eliminarlo.
Per il resto godetevi questo fine d’anno, perchè il 2014 sarà per voi un anno davvero speciale, che festeggerete per tutta la vostra vita.

Auguri dalla redazione di FIV Italia Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...